Quando stylight ci mette lo zampino: Style wars

0

Stylight festeggia a modo suo l’uscita del nuovo capitolo di Star Wars

Se anche voi come me siete impazziti per i fashion minions tenetevi forte: per festeggiare l’uscita dell’ultimo capitolo di Star Wars, Il risveglio della forza, stylight ha mescolato i personaggi dello style system a quelli della saga di George Lucas, con un effetto veramente sorprendente.
Al grido di ‘may the style be with you’ ecco quindi comparire sul blog del sito inglese di e-commerce una locandina dominata da un bianco e metallico Karl Lagerfeld e da una cyber-Choupette attorniata da un nugolo di Karltroopers pronti all’azione.
Attorno all’algido duo anche una serie di icone fashion perfettamente calate nella parte: la stilosissima Darth-Beckham, nella sua inconfondibile posa e rigorosamente in total black, Kanye Maul, Carabacca e Miley ‘Jar Jar’ Binks.
Spettacolari anche i due comprimari che dividono il primo piano con il robotico Karl: se su un piccolo R2-D2 vestito da marinaretto sono spuntati “solo” capelli e basette in perfetto stile Jean Paul Gaultier la trasformazione più sorprendente è quella del venerabile Maestro Joda Wintour.
Devo ammettere che non ho mai pensato alla Diavolessa in questi termini, ma vedere il piccolo Jedi con caschetto, occhialoni e filo di perle è stato veramente impressionante. Certo, mani e piedi lasciano un po’ a desiderare, e anche quelle rughe (d’espressione, mi raccomando, non di vecchiaia) credo abbiano fatto inorridire la vera Anna, ma sono certa che quelli di stylight abbiano creato un personaggio destinato a rimanere a lungo nella memoria dei fashion addicted di tutto il mondo.
Personalmente non sono una grande fan dei film di Guerre Stellari (anzi, lo ammetto: non ne ho mai visto uno nemmeno per sbaglio), ma questa locandina mi ha decisamente divertita e incuriosita: nonostante le mie conoscenze non vadano oltre alla distinzione tra ‘buoni’ e ‘cattivi’ direi che dal punto di vista prettamente grafico ci siamo, ogni personaggio è perfettamente riconoscibile, divertente ma ben caratterizzato.
Complimenti quindi al team di disegnatori di stylight per aver prodotto l’ennesimo makeover di successo: se volete guastarvi la carrellata di disegni e la spiegazione che sta dietro la loro nascita cliccate qui e godetevi lo spettacolo.

Share.

About Author

Trentenne, milanese, un marito, due gatti, una formazione umanistica e un lavoro nella comunicazione, donna in cOrriera per scelta ma pigrona per vocazione. Amo lo sport, la moda, il teatro e qualsiasi pezzo di carta dove ci siano sequenze di parole. Adoro il rosa e tutto quello che è strano e kitsch, ma odio gli eccessi senza senso e la provocazione fine a se stessa. Ancora devo decidere se mi piace la gente...per ora osservo e prendo appunti, vediamo se prima degli 'anta' riuscirò a capirci qualcosa...

Comments are closed.