Qualcuno salvi la sarta!

0

Il murale di Zed1 che decora la parete esterna del Madama Hostel, in via Benaco a Milano, rischia di essere coperto da cartelloni pubblicitari; la povera sartina dagli occhi sognanti continua a cucire bandiere, ignara della deturpazione che potrebbe subire, se i proprietari dell’ostello, che hanno lanciato una raccolta fondi, non riuscissero a racimolare i 13.000 € necessari per salvarla. E se la Fondazione Prada che si trova a pochi metri facesse un investimento a favore dell’arte di strada? Tanto più che il soggetto raffigurato è una sarta appunto? Praticamente una collega di Miuccia! O se, ancora meglio, il comune di Milano lo prendesse sotto la propria tutela, come parte del patrimonio artistico della città? Insomma qualcuno la salvi!

Share.

About Author

Sono nata e cresciuta in un villaggio della provincia bergamasca, quasi bresciana, nascosto tra le nebbie della Pianura Padana. Ho scelto Milano come città di adozione perchè, se impari a conoscerla, non è una città caotica, non è per forza fashion e può pure capitare di chiacchierare col vicino di casa. Sono laureata in storia dell'arte e lavoro nel variegato mondo della comunicazione.

Comments are closed.