Dio(r) salvi la Regina

0

Finalmente il trono di Dior ha trovato un nuovo Re, anzi, una Regina

Mentre vi scriviamo le voci si rincorrono, il brusio aumenta e le agenzie iniziano a sostituire il punto di domanda con un semplice, elegantissimo full stop. Perdonateci quindi se non useremo il condizionale: WWD ha parlato e noi – amen – non possiamo fare altro che credere.

La bomba che non ti aspetti è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi, intasando la casella mail con gli alert delle agenzie e portando con sé il nome che mai avresti detto, quello che non avresti mai pensato di vedere da solo: Maria Grazia Chiuri lascia dopo vent’anni la maison Valentino e – pare – anche il suo partner artistico di una vita – Pierpaolo Piccioli – con lei dai tempi dello IED e dell’esperienza in Fendi negli anni ‘90.
In realtà non è ancora chiaro se prenderanno entrambi la via di Parigi o se Piccioli proseguirà da solo o con una nuova compagna: quel che è certo è che questa girandola di poltrone ci ha riservato un colpo di scena come non se ne vedevano ormai da anni.

Lo scorso ottobre la notizia dell’addio di Raf Simons a Dior aveva scosso il fashion system fin dalle fondamenta, scatenando una ridda di voci e rumors che avevano tenuto a lungo viva l’attenzione su Avenue Hoche.
Per mesi le antenne degli addetti ai lavori sono state in fervente attesa, pronte a captare il minimo segnale che potesse dar loro un indizio su chi avrebbe preso il suo posto. In effetti bisogna ammettere che il 2015 è stato un anno particolarmente succulento per i pettegoli delle passerelle: l’addio di Alber Elbaz da Lanvin prima, e la rottura tra Hedi Slimane e Yves Saint Laurent poi, avevano fatto gridare più volte al chi va là, senza però portare ad alcun annuncio ufficiale.

Salutiamo quindi con ancor più curiosità questo insediamento, dei cui frutti potremo probabilmente godere già alle prossime sfilate parigine di ottobre: sappiamo perfettamente che la ragazza ha stoffa e attributi sufficienti per non far rimpiangere Galliano e Simons; vedremo però come evolverà il suo lavoro senza Piccioli, se proseguirà sulla strada iniziata in Valentino o se ci sorprenderà con qualche mossa azzardata.

In attesa dell’annuncio ufficiale vi lasciamo intanto con una piccola chicca: i fashion victims se la ricorderanno…per chi invece se li fosse persi, ecco Maria Grazia e Pierpaolo al cospetto di due mostri sacri della moda…

Share.

About Author

Trentenne, milanese, un marito, due gatti, una formazione umanistica e un lavoro nella comunicazione, donna in cOrriera per scelta ma pigrona per vocazione.
Amo lo sport, la moda, il teatro e qualsiasi pezzo di carta dove ci siano sequenze di parole. Adoro il rosa e tutto quello che è strano e kitsch, ma odio gli eccessi senza senso e la provocazione fine a se stessa. Ancora devo decidere se mi piace la gente…per ora osservo e prendo appunti, vediamo se prima degli ‘anta’ riuscirò a capirci qualcosa…

Comments are closed.